Indice

DEPRESSIONE O CATTIVO UMORE?

La depressione è un disturbo che colpisce il 15% della popolazione, esso può interessare bambini, giovani ed anziani.

La depressione si differenzia dal cattivo umore: quest’ultimo causa tristezza, preoccupazione, stanchezza, bassa autostima, frustrazione, rabbia ecc.. tutti sintomi che generalmente tendono a risolversi nel giro di breve tempo ricorrendo a semplici interventi come la risoluzione di situazioni difficili o l’intraprendere un percorso di psicoterapia.

Un cattivo umore persistente, che non migliora, può invece essere segno di depressione.

RICONOSCERE LA DEPRESSIONE

I sintomi della depressione sono svariati:

  • Umore a terra e tristezza per diverso tempo.
  • Incapacità di trarre piacere da situazioni o frequentazioni normalmente piacevoli.
  • Sentirsi privi di speranza.
  • Stanchezza e mancanza di energie.
  • Incapacità di concentrarsi a fare azioni banali, come guardare la tv o leggere un giornale.
  • Dormire più del solito o non riuscire a dormire.
  • Pensieri suicidi o autolesionistici.
  • Frustrazione.
  • Diminuzione dell’interesse e del piacere nel svolgere qualsiasi tipo di attività.
  • Scarsa autostima.
  • Assenza di desiderio sessuale.
  • Mancanza di appetito.

LA DEPRESSIONE INFLUENZA IL CORPO

La malattia depressiva non interessa solamente la sfera emotiva o l’umore del paziente: essa arriva ad influenzare anche il corpo fino a generare veri e propri disturbi fisici:

  • Crampi
  • Palpitazioni
  • Vertigini
  • Cefalea
  • Sudorazione
  • Sintomi gastroenterici
  • Pesantezza agli arti
  • Dolori muscolari

CONCLUSIONE

A volte, invece, la depressione è una conseguenza rispetto alla scoperta di una grave malattia (tumore, diabete, malattie cardiache importanti, icuts, morbo di Parkinson ecc..).

Come l’osteopatia può essere di aiuto? Appurato che mente e corpo non possono essere separati e che il benessere mentale è strettamente collegato a quello fisico, l’osteopatia, affiancata alle altre figure specialistiche, aiuta il paziente depresso a ritrovare un equilibrio fisico facilitando la riattivazione delle forze vitali e una ripresa anche a livello psicologico. Nello specifico il trattamento osteopatico agisce promuovendo il riequilibrio del ritmo sonno-veglia, dell’apparato gastro-intestinale, di quello ormonale e l’abbassamento del sistema neuro-vegetativo agevolano così la risoluzione del disturbo depressivo.


Soffri o pensi di soffrire di depressione? Prenota la tua visita osteopatica e scoprirete tutti i benefici che potrai trarre!

OSTEOPATIA E DEPRESSIONE


Seguici sui social

osteopatia e depressione osteopathy plus

L’Osteopata nel cuore della Franciacorta

Osteopathy Plus nasce da un team di professionisti preparati, che si contraddistingue per una metodologia di lavoro comune e tanta voglia di crescere.

Il punto di forza del nostro gruppo risiede nelle competenze specifiche acquisite da ogni operatore, ciò consente di poter rispondere nel modo migliore alle esigenze del singolo paziente.

Il trattamento manuale osteopatico ha come obiettivo ristabilire la giusta interazione tra le componenti del corpo e quindi favorire il processo di autoguarigione.

L’osteopatia riequilibra le funzioni vitali ed agisce sia sul piano curativo che su quello preventivo; è adatta a tutte le fasce di età ed è efficace nel trattamento di diversi disturbi.

Perche potresti necessitare di un Pronto intervento osteopatico?

Infortuni a livello muscolo-tendineo, episodi di vertigine o labirintite, lombalgie e cefalee acute, cervicalgie, sono solo alcuni esempi di situazioni nelle quali potresti necessitare un intervento osteopatico d’urgenza.

Molte di queste problematiche traggono infatti immediato giovamento già dopo il primo intervento rapido osteopatico poiché quest’ultimo va a limitare, se non addirittura evitare, l’utilizzo di farmaci antidolorifici o antinfiammatori che altrimenti si renderebbero indispensabili.

Un approccio di “PRONTO INTERVENTO” è determinante anche in casi di trauma poiché incide positivamente sui tempi di recupero e di guarigione. Sempre in caso di trauma la valutazione osteopatica fornisce una valutazione oggettiva della gravità e, quando necessario, indirizza la persona verso lo specialista di competenza.